Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (AIFVS onlus) - sito ufficiale
Ricerca personalizzata

GMR_ICON.pngGiornata mond.del Ricordo
delle vittime della strada

chisiamo.png
L' Associazione AIFVS

supporto.pngAssistenza online
e comunicazione

fiorivittimestrada.jpg
Memorie

IconaArchivio.gif
Archivi del sito

Ultimi opuscoli

Carmen_Gattullo.jpg
 

Collaborazioni

deleofund.jpg
 

Sedi AIFVS in Italia

italia.jpg
 

Aderisci All' AIFVS

aderisci.png

Scegli l'AIFVS

5x1000.png

Preferenze

Riconnettersi :
Il tuo nome ( o pseudonimo ) :
La tua password
Captcha reload
Copia il codice :

Agenda

Policy socialnetwork
Policy blog, Forum, Chat, Social network e motori di ricerca.
Avvertenze rischi e condizioni di utilizzo.


Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookies di terze parti. Se vuoi saperne di piu' e/o disabilitarne l'uso, leggi l'informativa estesa sull'uso dei cookies. Se accedi ad un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'utilizzo dei cookies.  Privacy policy e cookies policy     Policy-socialnetwork


Chiudi e continua X

 
Ufficializziamo la Giornata del Ricordo delle Vittime della Strada

Ufficializziamo la Giornata del Ricordo delle Vittime della Strada

GiornataMondiale.jpg

L’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada ha avanzato negli anni alle alte cariche dello Stato la richiesta di ufficializzare la Giornata ONU del Ricordo delle Vittime della Strada, perché la memoria sia monito per la prevenzione e per rendere onore alle vittime di una guerra non adeguatamente affrontata, che sulle nostre strade continua a lasciare morti e disabili permanenti: dal 2000 ad oggi circa 75.000 morti e 300.000 disabili permanenti, oltre a milioni di feriti. Pertanto, se ci azzardassimo ad andare di 50 anni indietro nel tempo potremmo considerare la strage stradale come la più grande strage nella storia d’Italia. Continua a leggere

Firma questa petizione clicca qui
La strage silenziosa

Ogni anno in Italia scompare un paese di quattromila persone
Tante sono le vittime delle strade italiane; 300.000 sono i feriti, ed oltre 20.000 i disabili gravi prodotti da questa guerra non dichiarata.
Il parlamento Europeo ha chiesto all’Italia di ridurre del 40% in dieci anni questi numeri. A ciò lo stato italiano ha risposto con un sempre calante presidio del territorio e con un grave ritardo nell’ adeguamento degli organici delle forze dell’ordine e delle norme del Codice della strada.
Dopo ogni incidente grave, inizia un doloroso ed estenuante iter legale che dovrebbe portare alla individuazione delle responsabilità, alla punizione dei responsabili con pene commisurate alla gravità dei loro reati, e ad assicurare alle vittime o ai loro familiari un risarcimento equo. Anche in questo campo l’Italia si distingue negativamente dal resto d’Europa, con una giustizia lenta ed approssimativa, che calpesta continuamente la dignità dell’uomo e quei valori che la nostra costituzione dovrebbe tutelare. I problemi della sicurezza stradale e della giustizia riguardano tutti, nessuno escluso!
Noi ci siamo uniti per fermare la strage ed affermare il diritto alla vita e alla giustizia. Unisciti a noi ! Dai il tuo contributo alla crescita del nostro paese

Le 2 ultime news
Iniz. AIFVS Sedi PV: Al Casale con Alessio Tavecchio - con AIFVS_onlus_Pavia il 11/01/2017 * 18:17

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada 
Iniziativa sede Pavia.

Oggi 11/01/2017 Con Alessio Taveccho all'Istituto Casale di Vigevano (PV). Esperienza bellissima coinvolti più di 300 ragazzi dell'Istituto Casale.
Liliana Aguggiaro AIFVS PV. 
Galleria pdf_icon.gif 

PV-Tavecchio.jpg

Leggi il seguito Leggi il seguito

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada 
Iniziativa sede Pavia.

Oggi 11/01/2017 Con Alessio Taveccho all'Istituto Casale di Vigevano (PV). Esperienza bellissima coinvolti più di 300 ragazzi dell'Istituto Casale.
Liliana Aguggiaro AIFVS PV. 
Galleria pdf_icon.gif 

PV-Tavecchio.jpg

Chiudi Chiudi


Torneo Lorenzo Di Pietro - con AIFVS_onlus il 09/01/2017 * 12:21

LorenzoDiPietro.jpg

9 gennaio 2017 ore 21,00 oratorio via Centuripe 18 Roma, 7° Mini torneo di basket dedicato a Lorenzo Di Pietro. tel. 393/0509705

Leggi il seguito Leggi il seguito

LorenzoDiPietro.jpg

9 gennaio 2017 ore 21,00 oratorio via Centuripe 18 Roma, 7° Mini torneo di basket dedicato a Lorenzo Di Pietro. tel. 393/0509705

Chiudi Chiudi


Forum in diretta

 
ultimissime
(da 8 giorni)
Campagna Sulla Buona Strada


Campagna "Sulla Buona Strada"        Leggi tutto pdf_icon.gif

 
 
Facebook

Twitter
Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus  (AIFVS onlus) - sito ufficiale
©​Copyright   tutti i diritti riservati by Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus (A.I.F.V.S. onlus) 
Sede operativa Via A.Tedeschi, 82 - 00157 Roma Tel. 06/41734624 - fax 06/81151888 - cell. 340/9168405; 
Sede legale viale Africa 112 – 00144 Roma 
Codice. Fiscale 97184320584

Webmaster Giorgio Giunta  

im_off.gif
info@vittimestrada.org